L’installazione artistica nel cantiere M4 di San Babila, Milano

Pubblicato il
21 settembre 2017

Nel cantiere M4 di piazza San Babila nasce l’installazione artistica firmata Museo della Permanente e Casa della Cultura.

Sei giovani artisti della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente, insieme a sette grandi figure della cultura e del pensiero contemporaneo operano nel cantiere M4 di San Babila.

Movimento, Segno Idea

“Movimento/Segno/Idea” è il nome dell’installazione artistica firmata da La Permanente e la Casa della Cultura, che si è “aggiudicata” il cantiere M4 di Piazza San Babila, nell’ambito del concorso lanciato dalla Società M4, per la qualificazione visiva delle cesate della nuova linea Blu.

La Permanente affida a sei tra i più giovani soci-artisti, tutti laureati all’Accademia delle Belle Arti, il compito di trasformare le cesate del cantiere M4 in chiave contemporanea.

Erika Bellanca, Giulia Lazzaron, Chiara Pagliari, Melisa Pirez, Daniel Sheytanov e Vincenzo Zancana affiancano  le loro opere alle ‘citazioni visive’ di alcuni dei principali relatori storici della Casa della Cultura, come Margherita Hack, Dacia Maraini, Jean- Paul Satre e Elio Vittorini.

scarica il comunicato stampa