ANNULLATA: La mostra delle NUOVE ACQUISIZIONI della collezione del Museo

Pubblicato il
20 Febbraio 2020
Categoria
Mostre

In conseguenza della problematica situazione e delle disposizioni del Governo e della Regione Lombardia, la mostra Nuove Acquisizioni è stata annullata.

In ragione dell’evolversi della situazione, valuteremo quando riproporla

 

 

NUOVE ACQUISIZIONI in mostra

dal 3 al 15 marzo 2020

 

La mostra

 

La mostra, patrocinata dal Comune di Milano, è dedicata alle acquisizioni più recenti: un nucleo di circa quaranta opere, tra dipinti e sculture, che sono entrate a far parte della collezione negli ultimi anni, prevalentemente attraverso donazioni di artisti selezionati dai membri del Consiglio Direttivo dell’ente.

Si tratta di una selezione particolarmente significativa di opere – nella maggior parte dei casi non ancora esposte alla Permanente – che spaziano dall’inizio del Novecento ai giorni nostri.

 

Il tema

 

Le quaranta opere sono una testimonianza del costante ampliamento della raccolta museale, nata nel 1886 e cresciuta soprattutto a partire dagli anni Cinquanta del Novecento, attraverso le donazioni da parte di artisti e collezionisti.

Nel complesso, la rassegna offre un interessante spaccato della pittura e della scultura di ambito lombardo dal primo Novecento a oggi: si passa dalla ritrattistica e dalla pittura di paesaggio della prima metà del secolo (Borra, Funi, Taccani, Vaccaro), all’informale degli anni Cinquanta e Sessanta (Kodra, Valenti), a lavori degli anni Settanta di derivazione pop (De Filippi), sino a un ampio nucleo di opere contemporanee, che spaziano dal figurativo, alle sperimentazioni materiche, al concettuale, all’astratto.

 

Info:

 

NUOVE ACQUISIZIONI in mostra

apertura al pubblico  3 – 15 marzo 2020

inaugurazione 2 marzo, ore 18

orari  tutti i giorni, 10.00-13.00 14.30-18.30

ingresso libero