Premio Feltrinelli

Il premio fu istituito nel 1947 per iniziativa di Dino Cardarelli, direttore della Società Fratelli Feltrinelli. Era riservato a opere pittoriche esposte alle mostre della Permanente e veniva assegnato da una commissione nominata dal Consiglio della Permanente e presieduta da un rappresentante della Società Fratelli Feltrinelli. Fu assegnato per la prima volta nel 1948 in occasione della Prima mostra nazionale d’arte contemporanea organizzata dalla Permanente presso la Villa Reale di Milano. A partire dal 1953, dopo l’inaugurazione della nuova sede dell’ente, venne assegnato in occasione delle Biennali d’arte Città di Milano, fino al 1967. Grazie a questo premio la raccolta d’arte della Permanente si è arricchita di numerose opere, tra cui si segnalano in particolare Paesaggio toscano di Carlo Carrà, Due donne di Felice Casorati e Pescatori sulla spiaggia di Aldo Carpi.





Le sale del museo rimarranno chiuse al pubblico fino al 3 giugno per permettere lo svolgimento di un evento privato.

Grazie