Cerri Giovanni

La sedia rossa
2013, olio

Biografia

Giovanni Cerri è nato nel 1969 a Milano, dove vive e lavora.
Ha iniziato a esporre nel 1987 e da allora ha tenuto mostre in Italia e all’estero (Croazia, Germania, Canada, Francia, Cina, Bolivia, Romania, Turchia, USA) in spazi pubblici e gallerie private.
Da sempre attratto dal territorio urbano di periferia, la sua ricerca si è sviluppata nell’indagine tematica dell’archeologia industriale, con raffigurazioni di fabbriche dismesse, aree abbandonate e relitti di edifici al confine tra città e hinterland. Dal 2001 al 2009, con il ciclo delle “città fantasma”, ha lavorato dipingendo sulla carta di quotidiano. Un supporto che – attraverso alcuni frammenti di scritte – raccontava la nostra contemporaneità, come una sorta di cronaca affiorante dalla materia pittorica. Nel 2006, con questa tecnica, ha rivisitato in sedici quadri alcuni celebri volti della Cappella Sistina e del Giudizio Universale di Michelangelo e successivamente è stato invitato dal curatore Philippe Daverio al Premio Michetti a Francavilla a Mare. Nel 2008 espone con il padre Giancarlo al Museo della Permanente a Milano nella mostra “I Cerri, Giancarlo e Giovanni. La pittura di generazione in generazione”. E’ invece del 2009 il grande trittico dal titolo “Gomorra, l’altro Eden”, ispirato dal best-seller di Roberto Saviano.
In questi anni, diversi suoi cataloghi sono accompagnati da testi dell’amico scrittore Raul Montanari.
Nel 2010 è tornato alla pittura su tela, presentando nell’ambito del Premio “Riprogettare l’archeologia“, un altro grande trittico dal titolo “Habitat” alla Triennale Design Museum di Milano.
Nel 2011, invitato dal curatore Vittorio Sgarbi, espone al Padiglione Italia Regione Lombardia alla 54° Biennale di Venezia, e successivamente alla mostra “Artisti per Noto. L’ombra del divino nell’arte contemporanea” a Palazzo Grimani a Venezia.
Nel 2013 ha tenuto una mostra a tema sulle città italiane dal titolo “Voyage en Italie” alla Orenda Art International di Parigi e successivamente ha esposto con il padre nella mostra “Giancarlo e Giovanni Cerri, due generazioni di artisti milanesi a confronto” alla Frankfurter Westend Galerie di Francoforte sul Meno.



Contatti

Cerri Giovanni
Sito web www.giocerri.com


Esposizioni

Figurazioni
1997, Museo della Permanente, Milano

Milano/Berlino – Metropoli a confronto
1998, Galerie Verein Berliner Künstler, Berlin

Premio Ennio Morlotti
1999, Imbersago (LC)

Mostra personale
2000, Galleria Magrorocca, Milano

Metamorphica
2000, Fondazione Torre Colombera, Gorla Maggiore (VA)

Mostra personale
2002, Galleria Monogramma, Roma

Arte per tempi nuovi
2002, Galerie Die Ecke, Augsburg

Mostra personale
2003, Galleria Magenta 52, Milano

Mostra personale
2004, Museo Pagani, Castellanza (VA)

Biennale Internazionale d’Arte
2005, Museo di Ankara

Mostra personale
2006, Galleria Cappelletti, Milano

Mostra personale
2007, Galleria Palmieri, Busto Arsizio (VA)

I Cerri, Giancarlo e Giovanni
2008, Museo della Permanente, Milano

Maestri di Brera
2008, Museo Nazionale d’Arte Moderna, Shanghai

Mostra personale
2009, Orenda Art International, Paris

Luci della ribalta
2009, Spazio Tadini, Milano

Mostra personale
2010, Cortina Arte, Milano

Mostra personale
2010, Galleria Cappelletti, Milano

Le sale del museo rimarranno chiuse al pubblico fino al 3 giugno per permettere lo svolgimento di un evento privato.

Grazie