Folloni Luciano

Lezione di Vita 2, 2013
olio su tela, cm 146x350

Biografia

Luciano Folloni nasce a Milano. Sin da giovanissimo, ancora quindicenne, la passione ed uno spiccato interesse per la pittura, lo spingono inevitabilmente a frequentare la Scuola d’Arte del Castello Sforzesco di Milano dove ha per insegnanti i Pittori Alfredo Mantica e Giovanni Fedeli; si diploma nel 1960.
Nei primi anni sessanta, entra a far parte della Associazione Artisti Indipendenti fondata da Anselmo Bucci, pittore, scrittore e critico d’arte.
Tra gli artisti della “Bucci” conosce e diventa amico di artisti suoi coetanei, in quel tempo giovanissimi, tra i quali Franco Zazzeri e Tino Carlevero.
Nel 1964 la sua prima Mostra personale alla Biblioteca Civica di Baggio con presentazione in catalogo dal critico d’Arte Mario Monteverdi.
Il suo “periodo primo” si rifà, in un certo qual modo, all’attenta ammirazione ed allo studio dell’espressionismo, in particolare il prediletto Vincent Van Gogh.
Il percorso pittorico di Folloni prosegue incessantemente sino agli anni ’90, la sua pittura si trasforma in chiara matrice lombarda, intesa in chiave materica ed informale.
Tra alcune occasioni espositive si ricordano le mostre personali alla Galleria Studio d’Arte di Legnano 1974, al Centro Culturale Carlo Porta di Milano, alla Galleria EGO-ID di Como 1981, alla Galleria Civica di Bormio (SO) 1982, alla Galleria De Gasperi 1999, alla Galleria Angolare di Milano 1998.
Dagli anni 2000 inizia il periodo delle Rivivenze della Natura, una tematica che l’artista affronta mediante le sue emozioni, sempre più esigenti in termini di spazi mentali, l’esistenza su un territorio terrestre staccandosi con radici naturali per volare in uno spazio illimitato. Significative e di grande rilievo le Personali nel 2002 a Bologna, Modena, Ferrara, alla Galleria Cortina e alla Galleria Artecultura di Milano, Rassegne collettive alla Permanente negli anni 2004, 2006, 2008, 2009.
E’ artista socio onorario della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano.
Alcuni critici che si sono occupati della sua Pittura: Mario Monteverdi, Dino Villani, Pedro Fiori, Benvenuto Guerra, Mario Bottini, Anna Spadafora, Sergio Dalla Valle, Teodosio Martucci, Giorgio Seveso, Paolo Gugliada.

ESPOSIZIONI
1962 – Mostra abbinata Luciano Folloni Giancarlo Cerri,Galleria Lux – Milano
1964 – Mostra personale Biblioteca Comunale di Baggio
1971 – Mostra personale Comune di Caglio (Como)
1972 – Rassegna d’Arte contemporanea, Galleria d’Arte «San Barnaba», Milano
1973 – Rassegna Maestri contemporanei, Falzoni,Jacono,Folloni,Spazzapan,Moro,Spreafico,R. Viola, Milano
– Premio nazionale Galleria San Barnaba, Milano
1974 – Mostra personale Studio d’Arte, Legnano
– Rassegna d’Arte, Galleria d’Arte “Il Pavone”, Milano
– Maestri contemporanei Aimone,Alberti,Balanino,Brindisi,Lonsadori,D’Accardi,Falzoni,Labò,
Lilloni,Migneco,Spilinbergo,Spreafico,Treccani, Studio d’Arte, Legnano
1975 – Premio Nazionale Il Pavone d’Oro, Galleria “Il Pavone”, Milano
– Mostra personale Centro Culturale “Carlo Porta”, Milano
– Mostra personale Galleria Artisti in Vetrina, Milano
1976 – Premio Internazionale Cavallo, Matera
– Mostra personale Centro Culturale “Carlo Porta”, Milano
1977 – Mostra personale C.C. “Arese”, Milano
1978 – Mostra personale Castello di Pomerio, Erba (CO)
– Premio Nazionale L’Orbita, Novara
– Premio Accademia Italia, Salsomaggiore
– Mostra personale Palazzetto dello sport, Milano
– Premio Piazzoli, Milano
– Premio Ambrogione d’Argento, Comune di Milano
1979 – Mostra personale Centro Culturale Carlo Porta”, Milano
1980 – Mostra personale Centro Galleria “Arcobaleno”, Milano
– Premio Nazionale Orizzonte, Milano
– Premio Internazionale V.Van Gogh, Milano
– Mostra personale “La Pinetina”, Appiano Gentile (CO)
1981 – Premio Nazionale Renoir, Milano
– Mostra personale Galleria “Ego-Id”, Como
– Premio Internazionale Accademia San Marco, Milano
– Premio Grand Trophée D’Europe “Lombardia Arte”, Milano
1982 – Mostra personale Galleria Civica “Comune di Bormio”, Sondrio
– Mostra personale Casa della Gioventù “Bardi”, Parma
– Premio Oscar di Montecarlo, Montecarlo
– Premio Orizzonte della critica, Galleria “Eustachi”, Milano Premio Internazionale
1983 – Premio Internazionale Mosé Bianchi, Milano
– Rassegna Artisti Italiani, Galleria “Eustachi”, Milano
1984 – Rassegna Internazionale Grafica, “Galleria Sever”, Milano
– Mini personale Artisti premiati 1984, “Galleria Eustachi”, Milano
1986 – Mostra personale Circolo Ambrosiano, Milano
1987 – Mostra personale Famiglia Artistica Milanese, Milano
1988 – Rassegna d’Arte “Amici del Quadrato”, Milano
1990 – Mostra personale Galleria “La Torre”, Mantova
1991 – Mostra personale Galleria “Centro De Gasperi”, Milano
1995 – Mostra personale “Centro Lucania”, Milano
– Rassegna “I luogi del Sole”, Galleria “Arte Cultura”, Milano
1998 – Mostra personale Galleria “Angolare”, Milano
2001 – Mostra Personale “Incontri in Biblioteca”, Biblioteca Civica, Milano
2002 – Mostre personali “Rivivenza della natura”, Ras Bank Bologna, Modena e Ferrara
2003 – Mostra personale Galleria “Il secondo Rinascimento”, Bologna
2004 – Mostra personale Galleria “Cortina”, Milano
– Rassegna d’Arte “Luoghi non comuni”, Milano
– Rassegna Salone Milano, Artisti della Permanente, “Palazzo della Permanente”, Milano
– Rassegna Tremendart, “Palazzo della Regione”, Milano
2005 – Rassegna Diversamente Arte, Fondazione Sacra Famiglia”, Milano
2006 – Rassegna Ventipiucento “Gli anni della Permanente”, “Palazzo della Permanente”, Milano
2008 – Rassegna Artisti della Permanente, “Palazzo della Permanente”, Milano
Rassegna Artisti della Permanente, Desio
2009 – Mostra personale e presentazione libro autobiografico – La realtà e il Sogno – Biblioteca Civica, Milano
Pittori della Permanente di Milano, Città di Garbagnate Milanese (Milano)
2010 – Artisti della Permanente, Milano
2013 – Mostra personale Galleria Arte Cultura, Milano
2014 – Mostra Attraverso la materia in abbinata a Giancarlo Nucci alla Permanente di Milano



Contatti

Folloni Luciano
Tel. 338 52 79 313
Mail folloni.luciano@gmail.com
Sito web www.folloniluciano.com


Esposizioni

Le sale del museo rimarranno chiuse al pubblico fino al 3 giugno per permettere lo svolgimento di un evento privato.

Grazie