Mazzocco Pinuccia

VOLARE

Biografia

Pinuccia Mazzocco vive e lavora a Milano città nella quale è nata. Compie gli studi magistrali avviandosi alla carriera educativa, perfezionandosi in ambiti inerenti a metodi educativi.
Parallelamente persegue la sua passione per la pittura e ne trae grande giovamento ed insegnamento dall’incontro con il pittore Paolo Longhi che diventerà suo compagno di vita.
Fondamentali sono stati gli insegnamenti e la frequentazione di alcuni validi maestri quale l’illustratore Mario Uggeri, i maestri Gian Sisto Gasparini, Antonio Tonelli, Vito Melotto e Alberto Schiavi.
Ha tenuto varie mostre personali e collettive sia a Milano che in varie città d’Italia e Svizzera.
Sono da ricordare le cinque partecipazioni nella chiesa bramantesca di San Satiro a Milano e un dipinto raffigurante San Francesco nella chiesa di Pentidattilo (RC). Ha eseguito un ciclo di opere dedicate all’ITINERARIUM di San Bonaventura esponendole in luoghi francescani e a Civita di Bagnoregio. Un ciclo di tele dedicate a “San Francesco e la fede” esposte a Milano nella Chiesa di Sant’Angelo. Ha esposto alla Casa dei Diritti del Comune di Milano una personale” La mia ferita la mia forza “dedicata alle donne che hanno subito violenza.
Artista presso la 54/a Biennale di Venezia , Sala Nervi a Torino. A Verona partecipa alla Prima Triennale dell’Arte Contemporanea con Vittori Sgarbi, è presente al MAG di Padova con Giorgio Gregorio Grasso; sempre nel 2016 lo storico dell’Arte Contemporanea Prof. Carlo Franza la invita ad una personale “Nella sfera del mondo” al PLUS Florence a Firenze.
A dicembre 2016 al Circolo della Stampa riceve il Premio della Critica dalle mani del Prof. Carlo Franza.
È socia del Museo della Permanente e di U.C.A.I. (Unione Cattolica Artisti Italiani).



Contatti

Mazzocco Pinuccia
Mail pinucciamazzocco@gmail.com
Sito web www.pinucciamazzocco.net/


Esposizioni

Le sale del museo rimarranno chiuse al pubblico fino al 3 giugno per permettere lo svolgimento di un evento privato.

Grazie