Pirez Melisa

"Dalla finestra"
Fotografia, 30x42 cm, anno 2016

Biografia

Melisa Pirez nasce a Buenos Aires (AR) nel 1990. Studia Design del prodotto all’Accademia di Belle Arti di Brera dove si laurea con il massimo dei voti nel 2013. Nel 2014 prosegue il biennio specialistico sempre a Brera, dove decide di ampliare la propria ricerca artistica iscrivendosi a Grafica d’Arte. Durante questo periodo viene invitata a partecipare a diverse iniziative come la pubblicazione della IV serie della Collana d’arte da>verso_coincidenze, presentato al Laboratorio Formentini per l’editoria, a Milano (2015). Nel 2016 viene selezionata per partecipare alla rassegna internazionale “E’ CARTA, mini Carte Contemporanee”, organizzato dalla Forza del segno, nel Torrione del centro Civico Cascina Casale, a Cassina de’Pecchi, Milano. Lo stesso anno conclude i suoi studi raggiungendo ancora una volta il massimo dei voti presentando un progetto di tesi che contiene tracce di ricordi deformati e malinconici, caratteristica che spesso troviamo nelle sue opere. Durante la specialistica si avvicina al mondo della stampa contemporanea, in particolare dopo aver frequentato il corso di Stampa d’arte della professoressa Giorgetti Chiara, dove apprende molti processi di stampa come la cianotipia e la gum print, che diventano i suoi metodi principali di studio, spesso presenti nella sua analisi artistica oltre alla fotografia. Il 2017 è un anno ricco di eventi, partecipa alla mostra collettiva “Memorie in blu” presso lo Spazio Mantegna di Laura Di Fazio, inserita all’interno della dodicesima edizione di
MilanoPhotoFestival: “Realtà e futuro da Milano al mondo”, importante appuntamento che ogni anno vede Milano capitale italiana della fotografia. Lo stesso anno inizia, insieme all’artista Vincezo Zancana, il progetto TIPIdaciano, che vuole far avvicinare le persone ad un’antica tecnica di stampa fotografica, la cianotipia, attraverso un approccio più contemporaneo. Il primo appuntamento lo tengono in Spazio Mantegna, in seguito viene selezionato nella prima edizione di MilanoPhotoWeek, il workshop si svolge presso Landskap, un laboratorio creativo nel cuore del quartiere Niguarda di Milano. Il terzo incontro si inserisce all’interno del progetto “La stazione delle muse” al Centro Civico Cascina Casale di Cassina de’ Pecchi; Lo stesso anno dà vita a Rin*frescARTE, un progetto artigianale in cui porta avanti la sua ricerca artistica in ambito tessile, dove combina design e stampa manuale riportando disegni grafici che ricordano gli azulejos, ricordi che la legano alle sue origini argentine. Nel suo lavoro riporta la sua storia personale, fatta di flashback legati alle sue radici ed alla sua terra d’origine. Ricorrenti sono oggetti ed immagini che ripete in maniera ossessiva, scritte che riportano a galla sensazioni, profumi, luoghi lontani, sentimenti, emergono sagome e presenze sfuocate, che non sono altro che tracce lontane d’infanzia impressi in profondità.



Contatti

Pirez Melisa
via Genova 46 Marnate (VA)
Tel. 340 6183493
Mail melisapirez@hotmail.it


Esposizioni

Le sale del museo rimarranno chiuse al pubblico fino al 3 giugno per permettere lo svolgimento di un evento privato.

Grazie